Training Management Canvas

24 ottobre 2019

Un tool per chi si occupa dell’ideazione, progettazione ed erogazione di percorsi di formazione, coaching, sviluppo delle risorse e vuole avere la visione d’insieme di ogni intervento, coinvolgere partecipanti, stakeholder e fornitori in un processo integrato.

WHY

La progettazione di un evento formativo o di sviluppo è un processo che deve tenere in considerazione una serie di fattori e coinvolgere più persone per avere un impatto reale sulla crescita professionale dei partecipanti e al tempo stesso sugli obiettivi aziendali. Questo strumento aiuta ad avere una visione istantanea dei progressi della progettazione e creare una connessione tra tutti gli elementi chiave per il successo del percorso.

WHAT

Il Training Management Canvas è strutturato in modo da facilitare una progettazione basata sull’accordo chiaro ed esplicito tra tutti gli attori di un processo formativo per raggiungere un obiettivo concordato, in modo che ognuno abbia una parte di responsabilità e contribuisca a portare avanti e a realizzare ciò che è stato prefissato. L’applicazione di questo strumento attiva una negoziazione costruttiva su motivazioni e obiettivi dell’intervento, aree di lavoro, metodi e svolgimento, misurazione dei risultati.

HOW

1. Stampa il Training Management Canvas in formato A2 e inizia la tua progettazione concentrando l’attenzione sul partecipante, lo scopo del percorso e le sue esigenze formative; stabilisci quando è il momento di coinvolgere il capo, il committente interno del percorso, i rappresentanti dei partecipanti portando con te il Canvas per facilitare la riunione: ognuno può contribuire aggiungendo dei post it per generare un accordo esplicito sui vari temi. Le domande aiutano a focalizzare di volta in volta l’attenzione sugli aspetti chiave da approfondire, ma eventualmente ne puoi aggiungere altre.

2. Parti dal partecipante ed esplora il suo ruolo e il settore professionale, le sfide che sta affrontando in questo periodo, gli obiettivi di carriera e di sviluppo professionale per disegnare un evento che risponda alle sue esigenze reali. Collega le persone agli scopi più elevati, al perché state avviando questo progetto in azienda, per trovare l’allineamento tra obiettivi del partecipante, del team e dell’azienda. Poi scendi ad approfondire le esigenze, individuando quali sono le conoscenze e le competenze funzionali allo sviluppo professionale e in quali situazioni specifiche dovranno essere trasferiti gli apprendimenti.

3. A questo punto dai forma all’evento stabilendo: tipologia e modalità di svolgimento, struttura e durata, area di lavoro e contenuti, partecipanti e numero edizioni. La Promessa riguarda la previsione del Valore che l’evento avrà per il partecipante, l’impatto sulle sue attività professionali e sull’azienda.

4. Può essere giunto il momento di individuare e coinvolgere il fornitore ed eventuali altri stakeholder per approfondire ed eventualmente ricalibrare la struttura dell’evento e la promessa; anche in questo caso il Canvas è utile nelle riunioni per condividere e giungere all’accordo sui vari aspetti, come ad esempi i costi e la progettazione in dettaglio da parte del fornitore.

5. La sezione dedicata al flusso delle attività, alle scadenze e i risultati ti aiuta a tenere sotto controllo, momento per momento, flusso delle attività e le iniziative per realizzare l’evento.

WHAT IF

Puoi utilizzare più Canvas per programmare e gestire contemporaneamente i vari eventi formativi e di sviluppo. Puoi rendere le riunioni di progettazione facili, coinvolgenti e valorizzare il contributo degli attori impegnati nel progetto. Connetti in modo esplicito gli obiettivi organizzativi dell’azienda e del team con i bisogni professionali specifici del partecipante.

solutions-canvas-05

(Clicca sull’immagine per ingrandire il canvas)