I 10 esercizi per costruire la tua fiducia creativa

19 settembre 2019

di Saige Perry

La creatività si sta imponendo come competenza di punta tra i leader che devono interfacciarsi con le complesse sfide che il futuro ha in serbo per loro. Per coloro che si identificano come “tipi creativi”, questa sarà assolutamente musica per le loro orecchie. Per coloro, invece, a cui non avviene lo stesso, restate con me! Per fortuna, IDEO è stata fondata sulla convinzione che ciascuno è creativo – e che questa creatività, come ogni altra abilità di leadership, può essere appresa e praticata. Nel 2013, David Kelley e Tom Kelley hanno messo quella convinzione su carta nel loro libro di maggior successo, “Creative Confidence”.

Nella collana di Octopus “Build Your Creative Confidence”, abbiamo condiviso gli esercizi e le attività del libro per aiutarti ad approcciare le sfide da nuove prospettive. Abbiamo riportato qui tutti e dieci gli esercizi nella speranza che tu possa intraprendere di corsa il tuo viaggio creativo e che tu possa primeggiare, in un futuro dove la creatività è una moneta.

7_creative_confidence_book10603

 

1.   Mappe mentali: Spingi te stesso a pensare in maniera divergente e creativa.

Qualora si stessero ricercando soluzioni creative, le mappe mentali potrebbero essere un potente strumento per generare nuove idee o fare chiarezza sui temi da esplorare.

2.     15 secondi di intuizione: Aumenta i tuoi risultati creativi.

Anche se non avrai mai l’esperienza dei 15 minuti di popolarità di Andy Warhol, è probabile che tu abbia i tuoi momenti di genialità ogni tanto. Quando ciò avverrà, sarai pronto a cogliere la magia.

3.     I 30 cerchi: Avvia una sessione ideativa.

Questo esercizio rapido e semplice è perfetto per riscaldarti. Usalo con un gruppo come rompighiaccio o da solo quando hai bisogno di una scossa ispiratrice.

4.     Le mappe empatiche: Lezioni dall’osservazione del comportamento umano.

Sei andato sul campo a fare ricerca, incontrando persone sul territorio, osservando e ascoltando attentamente. Ma sintetizzare tutti quei dati potrebbe essere un po’ scoraggiante. Organizza i tuoi pensieri con questo strumento.

5.     Mi piace, Desidero: Incoraggia e accetta feedback costruttivi.

Sappiamo tutti istintivamente che la critica costruttiva è essenziale, e tuttavia potrebbe essere difficile ascoltare e assorbire il feedback senza lasciare che il nostro ego e i meccanismi di difesa ci distraggono da quello che può essere un messaggio prezioso. Usa questo esercizio per inserire il feedback nel tuo processo creativo.

6.     Speed Dating: Prepara il terreno e rompi le barriere.

La creatività prospera in mezzo al flusso libero del discorso sociale. Per fare innovazione in una stanza piena di estranei, inizia abbattendo alcune di queste fastidiose barriere sociali. Prestando attenzione a ciò che il tuo gruppo pensa, puoi realizzare questo esercizio per preparare i partecipanti al lavoro successivo.

7.     L’esercizio del Nickname: Elimina la gerarchia per incentivare il flusso di idee.

Mentre l’esercizio precedente è utile in situazioni in cui le persone non si conoscono bene, qualche volta potrai incontrare il problema contrario: una riunione in cui le persone si conoscono troppo bene. Questo esercizio permette alla gente di “provare” una nuova persona e nuovi comportamenti.

8.     La mappa del cliente: Empatizza con i clienti, i dipendenti e altri utenti.

Una mappa ti aiuta a pensare sistematicamente ai passaggi che i tuoi clienti – interni o esterni – fanno nel momento in cui interagiscono con il tuo prodotto o servizio. Usa questo esercizio per acquisire nuove informazioni sugli utenti finali.

9.     La sessione Sogno/Lagna: Definisci un problema su cui lavorare.

Sogni e lamentele sono entrambi una parte normale del processo di innovazione. In questo esercizio, accoppia persone per tradurre le conversazioni in sfide di pensiero creativo.

10.  L’esercizio del portafoglio: Aiuta il tuo gruppo a comprendere il pensiero innovativo.

L’esercizio utilizza un semplice oggetto che la maggior parte delle persone porta con sè come supporto per scoprire esigenze, progettare e prototipare soluzioni e ottenere feedback dagli utenti. Offre a tutti la possibilità di passare rapidamente attraverso il processo di progettazione centrato sull’uomo.

 

Per approfondire: Innovation Coaching

Fonte: https://www.ideo.com/blog/10-exercises-to-build-your-creative-confidence